Scenari tecnologici. "Matrix", la fantascienza e la società contemporanea