I vizi di capacità e di rappresentanza nel regime delle sanatorie processuali