L'articolo esamina il film d'animazione "Ralph Spaccatutto". L'analisi viene fondata sulla complessa nozione di 'repertorio culturale', che riprende i concetti di ri-mediazione e di convergenza culturale elaborati da Jay David Bolter, Richard Grusin e Henry Jenkins.

"Ralph Spaccatutto", ovvero il videogioco come 'repertorio culturale' del cinema

TETI, MARCO
2013

Abstract

L'articolo esamina il film d'animazione "Ralph Spaccatutto". L'analisi viene fondata sulla complessa nozione di 'repertorio culturale', che riprende i concetti di ri-mediazione e di convergenza culturale elaborati da Jay David Bolter, Richard Grusin e Henry Jenkins.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11389/17195
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact