Desiderio di tecno-oblio. Brevi note su "Paprika" di Satoshi Kon - parte I