"Giuseppe Caletti da Cremona, “un pittore moderno in una bottega antiquaria”"