Continuità e fratture nella produzione verghiana (fino a Eva)