La Suprema Corte dice "no" alla giurisprudenza cagliaritana in materia di "contestazioni a catena"