I materiali: una sorprendente analogia