McHale muove da alcune considerazioni sulla ricezione di Bachtin e si concentra sulla tendenza di strutturalisti e storicisti a subordinare le ragioni altrui alle proprie, simmetricamente, senza comprendere che l'integrazione delle due prospettive è necessaria e inevitabile. McHale osserva quindi che alcuni cognitivisti sostengono che il cognitivismo potrebbe conciliare questi due poli della teoria letteraria, ma valuta che finora non si sia raggiunto lo scopo e resta scettico che lo si possa raggiungere: in che modo strutture cognitive innate e specie-specifiche ci potrebbero dire qualcosa sulla storia, ovvero su differenze che si manifestano in tempi storici nella stessa specie?

Fantasmi e mostri sulla (im)possibilità di raccontare la storia della teoria narrativa

De Blasio A.
Writing – Original Draft Preparation
2009

Abstract

McHale muove da alcune considerazioni sulla ricezione di Bachtin e si concentra sulla tendenza di strutturalisti e storicisti a subordinare le ragioni altrui alle proprie, simmetricamente, senza comprendere che l'integrazione delle due prospettive è necessaria e inevitabile. McHale osserva quindi che alcuni cognitivisti sostengono che il cognitivismo potrebbe conciliare questi due poli della teoria letteraria, ma valuta che finora non si sia raggiunto lo scopo e resta scettico che lo si possa raggiungere: in che modo strutture cognitive innate e specie-specifiche ci potrebbero dire qualcosa sulla storia, ovvero su differenze che si manifestano in tempi storici nella stessa specie?
9788889891261
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11389/9826
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact