Il saggio analizza specificamente le "visualizzazioni cromatiche" di Luigi Veronesi, che costituiscono un settore ben preciso e caratterizzato della sua produzione artistica. Si tratta di quei lavori che si configurano come trasposizioni visive della musica, sorta di partiture parallele compilate in una notazione alternativa rispetto a quella standard, realizzate secondo i criteri e la metodologia elaborati ed esposti da Veronesi in vari scritti teorici degli anni '70.

La musica nella riflessione e nell'opera artistica di Veronesi

BOLPAGNI, PAOLO
2011

Abstract

Il saggio analizza specificamente le "visualizzazioni cromatiche" di Luigi Veronesi, che costituiscono un settore ben preciso e caratterizzato della sua produzione artistica. Si tratta di quei lavori che si configurano come trasposizioni visive della musica, sorta di partiture parallele compilate in una notazione alternativa rispetto a quella standard, realizzate secondo i criteri e la metodologia elaborati ed esposti da Veronesi in vari scritti teorici degli anni '70.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11389/10229
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact