Giovani e perduti: i ribelli senza causa del cinema italiano degli anni Cinquanta nel trittico di I vinti