Il Devisement dou monde e il progetto editoriale di Rustichello da Pisa