La ricerca mostra un impiego particolare dell’ottagono come strumento per il progetto della parte terminale della Cattedrale fiorentina. L’analisi metrologica ha portato all’individuazione dei numeri particolari associati alle quantità metriche ed ha permesso di formulare nuove ipotesi di ricerca concernenti il progetto arnolfiano.

I tracciati regolatori della cattedrale fiorentina.

MELE, GIAMPIERO
2003

Abstract

La ricerca mostra un impiego particolare dell’ottagono come strumento per il progetto della parte terminale della Cattedrale fiorentina. L’analisi metrologica ha portato all’individuazione dei numeri particolari associati alle quantità metriche ed ha permesso di formulare nuove ipotesi di ricerca concernenti il progetto arnolfiano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11389/1665
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact