Considerazioni sulla tradizione testuale della ballata ‘Fresca rosa novella’ di Guido Cavalcanti