Storia di una ‘lunga fedeltà’: Boccaccio editore di Dante