Gli antichi consegnavano alle giovani generazioni parole e immagini per perpetuare tradizioni, usi e costumi, come anche valori, sui quali si sarebbero fondate l’umanità e l’indipendenza personale, quindi l’autonomia e la libertà. Naturalmente le differenze potevano consistere nelle forme della comunicazione, parlata o scritta, insistita o lieve, a ogni buon conto sempre eterodiretta, pur comunque volta a durare nella mente degli allievi. Grande valore, ieri come oggi, assumono anche e soprattutto le modalità di intervento, così che vengono elaborate in strategie anche con l’uso e l’impiego di strumentazioni tecniche e tecnologiche.

Innovare nell'educazione. Tra comunicazione e creatività

BOCCIOLESI, ENRICO;
2016

Abstract

Gli antichi consegnavano alle giovani generazioni parole e immagini per perpetuare tradizioni, usi e costumi, come anche valori, sui quali si sarebbero fondate l’umanità e l’indipendenza personale, quindi l’autonomia e la libertà. Naturalmente le differenze potevano consistere nelle forme della comunicazione, parlata o scritta, insistita o lieve, a ogni buon conto sempre eterodiretta, pur comunque volta a durare nella mente degli allievi. Grande valore, ieri come oggi, assumono anche e soprattutto le modalità di intervento, così che vengono elaborate in strategie anche con l’uso e l’impiego di strumentazioni tecniche e tecnologiche.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11389/21696
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact