Il saggio analizza la peculiare posizione di Luigi Veronesi nell'ambito dell'astrattismo italiano e internazionale degli anni Trenta e della prima metà degli anni Quaranta, ponendone in rilievo la programmatica apertura tipologica e l'interesse per diversi media (qui con speciale attenzione alla pittura e alla fotografia), secondo la lezione del Bauhaus e del Costruttivismo russo. Si cerca inoltre di leggere globalmente l'opera creativa di questa prima fase della lunga carriera di Veronesi in termini "musicali", rilevando come la sua arte sia caratterizzata sin dalle prime prove dall'elemento ritmico, che conferisce un insospettabile dinamismo alle geometrie astratte attraverso la coesistenza dialettica di linee curve aperte (elemento fantastico ed emotivo) e di assi cartesiani o rette ortogonali (elemento razionale e "costruttivo").

Caratteristiche e motivazioni dell'astrattismo di Luigi Veronesi dalle origini all'inizio degli anni Quaranta / The characteristics and motivations of Luigi Veronesi's abstraction from the beginning until the 1940s

BOLPAGNI, PAOLO
2016

Abstract

Il saggio analizza la peculiare posizione di Luigi Veronesi nell'ambito dell'astrattismo italiano e internazionale degli anni Trenta e della prima metà degli anni Quaranta, ponendone in rilievo la programmatica apertura tipologica e l'interesse per diversi media (qui con speciale attenzione alla pittura e alla fotografia), secondo la lezione del Bauhaus e del Costruttivismo russo. Si cerca inoltre di leggere globalmente l'opera creativa di questa prima fase della lunga carriera di Veronesi in termini "musicali", rilevando come la sua arte sia caratterizzata sin dalle prime prove dall'elemento ritmico, che conferisce un insospettabile dinamismo alle geometrie astratte attraverso la coesistenza dialettica di linee curve aperte (elemento fantastico ed emotivo) e di assi cartesiani o rette ortogonali (elemento razionale e "costruttivo").
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11389/21998
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact