Alcuni documenti inediti, e la riflessione su carte già note, hanno permesso di far luce sull'originario progetto di decorazione della sala principale del Palazzo di Gualtieri feudo dei Bentivoglio, oggi ormai in gran parte non più leggibile. L'attività di committenti e di impresari teatrali dei principali memebri della famiglia nel XVII secolo è riconsiderata alla luce del più ampio contesto culturale delle corti padane e dei rapporti con Roma.

"I Bentivoglio dall’ideazione alla fruizione artistica: un complesso sistema di strategie comunicative"

Cecilia Vicentini
2019

Abstract

Alcuni documenti inediti, e la riflessione su carte già note, hanno permesso di far luce sull'originario progetto di decorazione della sala principale del Palazzo di Gualtieri feudo dei Bentivoglio, oggi ormai in gran parte non più leggibile. L'attività di committenti e di impresari teatrali dei principali memebri della famiglia nel XVII secolo è riconsiderata alla luce del più ampio contesto culturale delle corti padane e dei rapporti con Roma.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11389/30014
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact