La fortuna volgare dei resoconti di viaggio latini: alcuni appunti di metodo