Come possiamo affrontare le difficili sfide che la complessità ogni giorno ci pone davanti? Iniziamo con un interrogativo che può configurarsi, a pieno titolo, come ipotesi di ricerca. La risposta semplice e, allo stesso tempo, affascinante non può essere che una: insieme. Con la forza della pluralità di competenze, del non sentirsi mai soli, incoraggiandoci a vicenda per superare i problemi. Parole che, a pensarci bene, riguardano allo stesso modo la vita della classe, gli amici, l’attività sportiva, il lavoro e tutte le occasioni nelle quali incontriamo gli altri in una relazione che ci consente di crescere.

Il lavoro di gruppo. Competenze per l’azione didattica

Riccardo Mancini;
2007

Abstract

Come possiamo affrontare le difficili sfide che la complessità ogni giorno ci pone davanti? Iniziamo con un interrogativo che può configurarsi, a pieno titolo, come ipotesi di ricerca. La risposta semplice e, allo stesso tempo, affascinante non può essere che una: insieme. Con la forza della pluralità di competenze, del non sentirsi mai soli, incoraggiandoci a vicenda per superare i problemi. Parole che, a pensarci bene, riguardano allo stesso modo la vita della classe, gli amici, l’attività sportiva, il lavoro e tutte le occasioni nelle quali incontriamo gli altri in una relazione che ci consente di crescere.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11389/34473
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact