Quando esordisce alla regia, nel 1965, Sydney Pollack ha alle spalle una lunga carriera di attore e insegnante di recitazione. Inoltre, dal 1992, il cineasta torna a interpretare piccoli ruoli in selezionate opere di importanti registi. Questo particolare rapporto con il lavoro dell'attore ha consenguenze non indifferenti sullo sviluppo del suo approccio al cinema: il presente articolo si propone di indagare i rapporti di Pollack con le principali tendenze della recitazione cinematografica apparse nella seconda metà del '900, con particolare attenzione al "Method Acting" americano.

Confidente e burattinaio. Sydney Pollack attore e direttore di attori

DI CHIARA, FRANCESCO
2007

Abstract

Quando esordisce alla regia, nel 1965, Sydney Pollack ha alle spalle una lunga carriera di attore e insegnante di recitazione. Inoltre, dal 1992, il cineasta torna a interpretare piccoli ruoli in selezionate opere di importanti registi. Questo particolare rapporto con il lavoro dell'attore ha consenguenze non indifferenti sullo sviluppo del suo approccio al cinema: il presente articolo si propone di indagare i rapporti di Pollack con le principali tendenze della recitazione cinematografica apparse nella seconda metà del '900, con particolare attenzione al "Method Acting" americano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11389/9766
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact