Il male assoluto: filosofia e letteratura dinanzi alla Shoah